OLTRE IL PASSATO


Allontana da te la tristezza
finchŔ puoi e cerca la libertÓ
Al di fuori di ogni egoismo,
al di sopra di ogni scetticismo;
abbandona la vecchia via
e fuggi, senza lasciare alcuna scia:
sul tuo viso non pi¨ ombre di malinconia,
nel tuo cuore non pi¨ tracce di agonia.
Dimentica gli occhi neri
e i pianti antichi:
dietro di te lascia i ricordi
di rimpianto,
le lunghe giornate con nessuno
accanto.
Allontana da te la tristezza
finchŔ puoi e cerca la veritÓ
lontano da ogni ipocrisia.
Nel silenzio
non ci sono armi contro i cattivi
pensieri,
nel buio non esistono strade
che ti possono salvare.
Allontana da te il passato,
niente ti sarÓ d'aiuto,
neanche le persone che hai conosciuto.
La forza che ti fa vivere
Ŕ dentro,
se non la trovi non finirÓ il tormento
allontana da te la tristezza
e fuggi lontano,
abbandona la vecchia via finchŔ puoi,
i giorni che hai, non sono tuoi.